mercoledì 5 dicembre 2012

*Le mele di San Nicolò*


A Lecco, domani si festeggia con la tradizione delle mele di San Nicolò, i "pomm" rossi decorati con barba e berrettino che hanno fatto la gioia di tante generazioni di bambini, genitori e nonni.

La tradizione locale narra che la mattina del 6 dicembre i bambini trovino sul comodino una mela vestita a festa per ricordare la storia del patrono.

"Era l’anno 1000 quando il borgo di Lecco, composto da pescatori e barcaioli, scelse San Nicola come patrono. Quel santo che aiutò tre bimbi poveri, così poveri da non avere nulla da mangiare.  
Nicola, diventato poi Nicolò, regalò una mela a ogni bambino, tutto ciò che possedeva. I tre "pomm" durante la notte si trasformarono in mele d’oro e salvarono la famiglia dalla fame e dalla povertà".

Quando ero piccola, mia zia Agnese mi raccontava che a quei tempi, avere come regalo una mela per San Nicolò era una fortuna. La tradizione era molto sentita, i bambini aspettavano con impazienza quel regalo.


Se volete preparare anche voi le mele per i vostri bambini , ecco come fare:

- prendere una mela rossa;
preparare il berrettino con il cartoncino colorato;
- applicare la barba fatta con ovatta;
- disegnare occhi e naso sulla mela

(oppure potete mettere un mandarino posizionato sopra per fare da testa e con disegnati occhi, naso e bocca)

poi si mette la mela in un sacchetto trasparente (da pasticceria) e si unisce la poesia di San Nicolò, in modo che i bambini possano leggere e ricordare la tradizione.


Spero che questa tradizione vi piaccia e che abbiate voglia di prepararle per i vostri bambini!
E se le fate, mandatemi una e-mail con la foto della vostra Mela, la posterò qui!

Buon San Nicolò!



3 commenti:

  1. ramo che bello, l'ho letto solo ora però....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. va beh, vale anche per stasera, se vuoi ;)

      Elimina
  2. Molto carina questa tradizione. Mi piace! Kiss

    RispondiElimina

Ogni commento è molto prezioso per me! Thanks!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...